Il circuito di Misano

15 gennaio 2013

L’autodromo di Misano è stato progettato nel 1969 (3.488 mt) ed è sempre stato gestito da soggetti privati. Dopo tre anni dalla sua progettazione si avviò l’attività sportiva. Ai margini della pista, esistevano solo piccoli box aperti e una palazzina utilizzata esclusivamente dai servizi.
All’inizio degli anni ’90 partì un programma di ristrutturazione che a fasi successive ha garantito la disponibilità di un impianto sempre più efficiente.
Il primo progetto di ampliamento risale al 1993: la pista viene allungata a 4.060 metri, con la possibilità di utilizzare due versioni del circuito, ‘lunga’ e ‘corta’; si procede anche alla costruzione di una palazzina con nuovi box, sale di assistenza tecniche, salette di rappresentanza e una grande sala stampa di circa 600 mq.
Negli anni 1996 e 1997 viene attuato il secondo stralcio dei lavori di completamento della palazzina e dei box. Nel 1998 la zona paddock viene ampliata sino a raggiungere un’area di 40.000 mq. Nel 2001 si conclude la costruzione del 1° lotto tribune per 5000 posti.

Se cercate un Albergo a Misano, dove alloggiare nei periodi del Moto GP o di altre eventi legati al mondo delle corse, dovete solo contattarci

×
siamo a disposizione per tutte le vostre richieste, informazioni e consigli.